On the Beach: il look Gipsy & Trop Country

Sono sparita per qualche giorno, tra grandi eventi Country in giro per l'Italia: prima all'Happy Day di Catania, poi al Salone del Cavallo Americano a Cremona, dove ho fatto super shopping (presto su Instagram mostrerò i miei nuovi acquisti: se sei curiosa, buttaci un occhio nei prossimi giorni). 

Mentre facevo la valigia per la Sicilia, mi scervellavo: come adottare un look Country-Western quando fuori ci sono 30 gradi all'ombra? 

Esiste un sottogenere, nella Country Music, che ascolto spesso quando ho bisogno di relax. Si chiama Trop-country.  E, no, non significa Troppo Country.  

Il "trop", nel Trop Country, sta per tropical. Hai già capito: sto parlando di quelle sonorità che ti catapultano nelle cristalline acque dei Caraibi. Ti immagini sdraiata al sole su una candida spiaggia, con Kenny Chesney che ti offre tequila e Corona Extra all day long. Slurp.

La definizione Trop-Country non è di mia invenzione (chettecredi). Se vuoi informarti, su Netflix c'è un meraviglioso documentario dedicato a Jimmy Buffett, "The Parrot Heads". Lì se ne parla ampiamente; ma qui non è di musica che voglio parlare. 

MA COME TI VESTI?

Parola d'ordine in estate: bianco. Almeno così dice l'INTERNET, perché ovunque tu cerchi online, il look Country On The Beach impone sempre e solo il bianco. 

Bello, bellissimo. Candido, candidissimo. Da abbronzata, abbronzatissima. Io personalmente lo porto a fatica, visto che l'amata-odiata abbronzatura non arriva mai: è sempre relegata a quei 15 giorni di ferie in cui alla fine non prendi uno straccio di sole perché c'è troppo caos in spiaggia e ti arrendi alla tentazione di rifugiarti al baretto, in infradito, con lo spritz. 

Solitamente dunque, in mancanza di abbronzatura seducente, ripiego su outfit più estrosi e colorati, come questo qui sotto, ad esempio. Un look gipsy e fresco, perfetto per le passeggiate al tramonto. 

Un accessorio irrinunciabile? Che domande: il cappello! Qui il cappello western esprime appieno la sua funzionalità. Perfetto per proteggerti dal sole.

Scegli un modello leggero e traspirante, se vuoi anche poco impegnativo: uno di quelli che puoi portare in spiaggia e se si rovina... amen, è più bello così. 

 Gipsy Country: l'eleganza in spiaggia? Si può!  Credits:  Free People

Gipsy Country: l'eleganza in spiaggia? Si può!  Credits: Free People

 Credits: Musely

Credits: Musely

Visto che nell'ultimo post si parlava di cactus, non può mancare, quest'estate, una stampa che omaggi il vegetale spinoso.

 Per la serie #cactuseverywhere... il bikini perfetto! Credits:  For Love And Lemons

Per la serie #cactuseverywhere... il bikini perfetto! Credits: For Love And Lemons

Insomma, prendi un cappello e indossa vestiti ariosi e leggeri come un kimono chiaro. Se ti piace il tropicale, prendi pure la collana di fiori hawaiiana. Ma ricordati che, in spiaggia, vale solo un motto:

No Shoes, No Shirt, No Problem
— Kenny Chesney

E non c'è outfit che tenga.

 Ah, questa sono io in uno degli eventi più fichi di sempre: il CountryMania Lake Shake, festa in pieno stile Trop Country che si tiene sulle sponde del Lago di Garda. 

Ah, questa sono io in uno degli eventi più fichi di sempre: il CountryMania Lake Shake, festa in pieno stile Trop Country che si tiene sulle sponde del Lago di Garda.